Fondazione Onlus Cucciolo
CALL US NOW +39 347 71 14 595
SOSTIENICI

Missione in Argentina – Villa Miseria – Rosario

Missione in Argentina – Villa Miseria – Rosario

 

Cenni Geografici

Ubicazione: confina con il Cile a Ovest, Bolivia e Paraguay a Nord, Brasile e Uruguay a Est

Lingua: Spagnolo (ufficiale), Italiano, lingue indigene

Capitale: Buenos Aires (2.776.000 ab., 11.460.000 aggl. urbano)

Distribuzione etnica della popolazione: bianchi 86,5%, meticci e indios 13,5%.

Religione: cattolica 88%, protestante 7,5%, altro

Brevi cenni storici sull’Argentina

L’Argentina, è stata una colonia spagnola fino al 1816, anno in cui ottenne l’indipendenza. Seguì un periodo di intensi fermenti politici tra federalisti e unitaristi che portarono alla proclamazione della repubblica nel 1861.

Lo sviluppo economico del paese portò all’accentramento della ricchezza nelle mani di pochissime famiglie, il conseguente indebolimento dell’economia e una forte disoccupazione: nel 1943 un colpo di stato diede inizio alla dittatura di Juan Péron.

Dal 1955 al 1985, dopo la deposizione di Péron, in Argentina si instaurò un governo militare che sconvolse il paese, durante il cosiddetto regime del terrore.

Negli anni 90 il governo Menem riuscì a risollevare in parte l’economia nazionale abbattendo l’inflazione, ma i problemi principali del paese, oltre alla corruzione politica, restano la disoccupazione e la recessione.

Descrizione della Missione

Il progetto finanzia tutte le attività che riguardano l’alimentazione, l’alfabetizzazione e la promozione umana e cristiana.

Il microprogetto viene realizzato a Villa Miseria, una baraccopoli dove regna la povertà estrema. Ogni giorno un centinaio di bambini va l’esculita a prendere una “coppa di latte“.

Inoltre la Fondazione ha realizzato la costruzione di un pozzo per l’acqua con i fondi raccolti in occasione di un evento di beneficenza.